Fondamenta S. Giustina, Castello 2835 - Cap.30122 VENEZIA Tel.041.5225369 - Fax 041.5230818 Codice Meccanografico: VEIS026004  Segreteria: veis026004@istruzione.it Pec: veis026004@pec.istruzione.it
 
 
Navigazione veloce
 

Uscita a Ferrara – “Progetto Accoglienza” a.s. 2017-18

Circolare n. 107

Alle famiglie degli alunni delle classi prime

 

Oggetto: Uscita a Ferrara – “Progetto Accoglienza” a.s. 2017-18

 

Nell’ambito del “Progetto Accoglienza” si è pensato per l’a.s. 2017-18 di proporre per gli alunni delle classi prime del nostro Istituto l’uscita di un giorno a Ferrara.

L’iniziativa si prefigge di suscitare interesse culturale nei nostri alunni e nel contempo di favorire la socializzazione anche al di fuori dell’ambiente scolastico.

Gli allievi, accompagnati da alcune guide, avranno modo di conoscere la città, dapprima borgo medievale quindi sede della rinascimentale corte estense.

Gli studenti delle classi 1 A, 1 C, 1 D del “Benedetti” e delle classi 1 B, 1 C del “Tommaseo” si incontreranno giovedì 26 ottobre alle ore 7:45 al Tronchetto e saranno accompagnati dai professori Zennaro M.S, Degan, Pallini, Gambron, Pavanello, Zambelli, Pradella, Papette e Botti

Gli alunni delle classi 1 B, 1 E del “Benedetti” e delle classi 1 A, 1 D, 1 E del “Tommaseo”, accompagnati dai professori Darisi, Leotta, Marascalchi, Cavallari, Hamil, Lopez, Cibien, Cognolato, Gallo e Pusiol, si ritroveranno invece venerdì 27 ottobre sempre al Tronchetto alle 7:45 per raggiungere con il pullman la meta del viaggio.

 All’arrivo è prevista la visita del Castello Estense, si proseguirà con una passeggiata nel centro storico medievale con la Cattedrale (visita esterno ed interno), splendido tempio dalla facciata romanico – gotica e la Loggia dei Mercanti fino ad arrivare alla caratteristica Via delle Volte.

Al pomeriggio si proporrà una panoramica della cinta di Mura fortificate e circondate da un ampio Parco Urbano. Si effettuerà quindi la visita alla città rinascimentale con lo splendido Corso Ercole I d’Este la Piazza Ariostea e una sosta al “Quadrivio degli Angeli” su cui si affaccia il famoso Palazzo dei Diamanti.

La visita proseguirà a Palazzo Schifanoia, la più antica “Delizia” fatta costruire dagli Estensi.

Per il pranzo sarà opportuno dotarsi di panini; infatti gli studenti pranzeranno al sacco e saranno ospitati da una parrocchia che mette a disposizione i suoi spazi richiedendo un esiguo contributo.

Il rientro a Venezia è previsto per le ore 19.00.

Il costo individuale della visita sarà di 25 euro, comprensivo delle spese dei pullman, delle guide, del biglietto per la visita del Castello e della quota da versare alla parrocchia.

 

I referenti del “Progetto Accoglienza”
A. Pallini, B. Gasparini, G.Vincoletto

 

Il Dirigente Scolastico

Prof. Roberto Sintini

Allegati