Fondamenta S. Giustina, Castello 2835 - Cap.30122 VENEZIA Tel.041.5225369 - Fax 041.5230818 Codice Meccanografico: VEIS026004  Segreteria: veis026004@istruzione.it Pec: veis026004@pec.istruzione.it
 
 
Navigazione veloce
 

Svolgimento Prove Invalsi 2018 per gli studenti delle classi seconde – Studenti

Circolare n. 489

Venezia, 9 aprile 2018

 

Agli/alle Alunni/e delle classi seconde,

Ai Genitori degli/delle Alunni/e delle classi seconde,

Al personale A.T.A.
p.c. agli/alle Alunni/e delle altre classi del liceo.

 

OGGETTO:     Svolgimento Prove Invalsi 2018 per gli studenti delle classi seconde.

 

Nell’anno scolastico 2017-18 giunge alla fase di piena applicazione il progetto iniziato nell’a. s. 2016-17 e che ha portato all’informatizzazione delle prove INVALSI per la II secondaria di primo grado. Il passaggio alle prove computer based (CBT) per la II secondaria di secondo grado rappresenta, inoltre, un importante passaggio di avvicinamento alle prove CBT per la V secondaria di secondo grado, previste dall’a. s. 2018-19 dal D. Lgs. n. 62/2017. Queste le principali novità per la II secondaria di secondo grado:

  • prove computer based (CBT) di Italiano e Matematica svolte on line (durata di 90 minuti);
  • le domande di background (cosiddetto questionario studente) sono suddivise tra le due prove e presentate in coda alle prove stesse (durata 10-15 minuti);
  • svolgimento delle prove in due giornate diverse (primo giorno: Italiano, secondo giorno Matematica);
  • assenza di correzione delle prove da parte dei docenti, data l’assunzione automatica degli elaborati degli studenti on line.

 

Le classi 2 E del Liceo Linguistico e 2 E di Scienze Applicate sono state selezionate come classi campione ed effettueranno le prove, alla presenza anche di un osservatore esterno nominato dall’INVALSI, nei giorni 8 maggio (Italiano) e 9 maggio (Matematica), mentre le restanti classi svolgeranno le prove nei giorni seguenti tra il 10 maggio 2018 e il 16 maggio.

Ciascun  allievo svolge le prove INVALSI CBT in due giornate distinte, nelle aule di Informatica o Multimediale a fianco della Presidenza in Sede Centrale, alla presenza di:

  • un docente somministratore, che non deve essere un insegnante della classe e, se possibile, non della materia su cui verte la Prova;
  • un collaboratore tecnico.

Il docente somministratore del primo turno (8.30 – 10.30) accoglie gli studenti in classe alle ore 8.00 e, fatto l’appello, accompagna gli studenti in laboratorio. Il docente somministratore del secondo turno (11.00 – 13.00), parimenti, accompagna gli studenti in laboratorio immediatamente all’inizio della 4 ora. Il docente somministratore segnalerà nel registro di classe (o controllerà, al secondo turno, che sia già inserita) l’eventuale assenza di studenti. Gli studenti assenti il giorno delle prove le svolgeranno in uno dei giorni successivi assieme ad altre classi o nei tempi espressamente dedicati alle prove di recupero per gli assenti nei giorni 15 e 16 maggio, come evidenziato nel seguente calendario. I docenti della prima ora nel primo giorno di rientro a scuola degli studenti, che erano assenti il giorno fissato per la prova della propria classe, segnaleranno tempestivamente al Prof. Caprioli ad inizio lezioni la presenza degli studenti che non hanno svolto la prova, a causa dell’assenza nel giorno previsto, in modo da poterli inserire quanto meno nel secondo turno della giornata.

(vedi allegato)

 

Allegati